Chiama il numero verde per parlare subito con uno dei miei consulenti

Vivere di Musica Oggi

Il primo e unico percorso in Italia che trasforma la tua passione per la musica nella tua professione attraverso i principi dell’Auto Branding Multichannel

...anche se ci provi da anni ma non hai mai ottenuto i risultati sperati

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

Ti sei perso la lezione live “Vivere Di Musica Oggi” durante il quale 1527 artisti hanno scoperto come trasformare la loro passione per la musica nella loro professione grazie all’Auto Branding Multichannel ?

Clicca qui in basso per accedere alla registrazione gratuita.

Cos'è Vivere Di Musica Oggi

Il primo e unico percorso in Italia che trasforma la tua passione per la musica nella tua professione attraverso i principi dell’Auto Branding Multichannel…
Si tratta dell’unico corso strutturato da persone con reale esperienza nel settore della musica che ti permette di posizionare la tua immagine come un esperto così d’attrarre solo i clienti che vuoi, anziché inseguirli…
… e trasformare così la tua passione nella tua professione.
Al suo interno scoprirai gli esatti step per iniziare a monetizzare con la musica e ricavarci un bello stipendio a fine mese…
Sia che tu voglia farlo part-time o a tempo pieno, sia che tu sia un cantante, un produttore, o una qualsiasi altra figura in questo settore…
Sappiamo tutti che un libero professionista per trarre ricavi dai suoi servizi deve saperli promuovere. Gli artisti sono liberi professionisti e la loro prestazione, oltre ad essere un’arte, è un servizio…
Quindi perché non ci preoccupiamo di promuoverci bene?
Ed è proprio ciò che ti mostro in “Vivere Di Musica Oggi”
La parte migliore è che:
  • Non avrai bisogno di essere super talentuoso
  • Non avrai bisogno di spendere soldi in attrezzatura costosa
  • Non avrai bisogno di andare all’estero
  • Non avrai bisogno di sacrificare l’intera tua giornata
  • Non avrai bisogno di avviare difficili e costose campagne marketing
  • Non avrai bisogno di spedire 100 mail al giorno a playlist ed etichette

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

“Vivere Di Musica Oggi” ti indica la via giusta da seguire, evitandoti il rischio di sprecare soldi e anni in tentativi, test e ricerche…
Questo perché “Vivere Di Musica Oggi” è l’unico percorso basato sull’Auto Branding Multichannel, una strategia sviluppata in oltre 20 anni di carriera nel settore della musica.
In questo modo le persone che hanno bisogno dei tuoi servizi, ti percepiranno come un esperto e saranno loro a contattarti per affidarti i loro lavori…
E’ come se i più famosi artisti e professionisti del settore ti prendessero per mano e ti indicassero passo-passo ciò che devi fare…
… perchè è esattamente ciò che fanno loro!
E’ il videocorso online più completo esistente in Italia composto da oltre 22 ore di contenuto denso e dettagliato che va a sviscerare ogni singolo dettaglio riguardo al mondo degli artisti di professione…
Avrai accesso a VITA e tutti gli eventuali aggiornamenti saranno GRATUITI…
Finalmente hai un percorso chiaro per diventare un artista pagato…

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

Eccoti un MINUSCOLO assaggio di ciò che scoprirai all’interno di questo percorso:
  • Come monetizzare le tue competenze attraverso I quadranti del musicista, sia che tu parta da zero, sia che tu abbia già iniziato ma non stai ottenendo i risultati sperati.Inoltre evitarai gli errori che commette il 99% degli artisti, alcuni dei quali possono mettere FINE alla tua carriera.

  • Quali sono i settori e le figure professionali nell’industria musicale che richiedono le tue abilità specifiche ADESSO. In questo modo prima ancora di proporti come autonomo, saprai subito dove cercare chi ha un disperato bisogno delle tue competenze ORA e iniziare a lavorare sin da subito, sia che tu faccia musica dal vivo, sia che preferisca produrre in studio

  • Come relazionarsi con le etichette, dove scoprirai tutti i segreti che si nascondono dietro le grandi Major e cosa vogliono da un artista per proporgli un contratto. Saprai inoltre come funzionano le Vanity Label, i meccanismi dietro le etichette indipendenti e come aprire la tua personale etichetta discografica (come ho fatto io)

  • Come lanciare un disco di successo, in cui ti svelerò la mia personale strategia di lancio appresa durante gli anni di lavoro con Saifam e con i più grandi artisti internazionali. In questo modo saprai esattamente come far schizzare il tuo disco in cima alle classifiche e aumentare il tuo seguito su piattaforme come Spotify e Apple Music.
  • Come tutelare la tua musica e non farti fregare, in cui scoprirai come districarti nella giungla dei diritti d’autore e non permettere alle SIAE, a Soundreef o alle etichette discografiche di rubare i frutti del tuo duro lavoro. Sarai tu ad avere il coltello dalla parte nel manico nei confronti di queste sanguisughe e saprai come negoziare e chiudere un contratto alle tue condizioni

  • Come proporre i tuoi servizi a prezzi alti, la chiave che ti permetterà di lavorare di meno e guadagnare di più. In questo modo sarai tu a decidere quando e quanto lavorare, se dedicarti a questa attività part-time o full time, in base ai tuoi impegni ed esigenze.Scoprirai come offrire le tue competenze a 100, 200 o 500 € a progetto e raggiunto un ritorno mensile che ti soddisfa, potrai decidere se prendere altri clienti, fare musica per conto tuo o dedicarti ad altro.

  • Quali sono le piattaforme su cui offrire le tue competenze, ovvero un elenco dettagliato che va a sviscerare i pro e i contro dei marketplaces più importanti e come offrire i tuoi servizi su quest’ultimi. Saprai quale di questi è il più adatto alle tue esigenze e in base ai tuoi obiettivi finanziari, potrai decidere se sfruttarne solo un paio o tutti quanti.
E molto, molto altro…

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

Con "Vivere di Musica Oggi" padroneggerai il segreto dei più grandi artisti internazionali: l'Auto Branding Multichannel
Senza l'Auto Branding Multichannel, tutti i tuoi sforzi saranno inefficaci.
Come forse avrai intuito dal nome, questo sistema consiste nel lavorare come professionista:

  • AUTOnomo
  • BRANDizzando la tua immagine su
  • MULTIpli canali
In questo modo le persone che hanno bisogno dei tuoi servizi, ti percepiranno come un esperto e contatteranno te per affidarti i loro lavori…
Per lavorare nel mondo della musica non serve essere un talento eccezionale, ma è tutta una questione di percezione…
Prova a chiederti: quante volte hai visto una pizzeria dove si mangia bene non avere clienti e un’altra in cui il cibo non è nulla di esaltante, avere la fila fin fuori il marciapiede?
E’ tutta una questione di sapersi proporre ed essere percepiti come esperti…
Devi iniziare a cambiare la tua mentalità e iniziare a vedere l’artista come un medico…
Pensa ai medici ad esempio: non sono loro a dover cercare clienti, ma sono i clienti ad andare da loro. E tu devi essere percepito come tale, come un esperto…
Se ti proponi sul mercato nel modo corretto sarà la gente a venire da te, e non il contrario…

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 


“Ma quali sono le piattaforme su cui promuoversi?”

Ce ne sono tante e per ragioni di tempo adesso te ne elencherò giusto un paio…
Una delle più famose è sicuramente Fiverr…
Su questo portale qualunque artista può proporre i suoi servizi e ricevere richieste da parte dei clienti…
Questo ti permette di decidere quando lavorare, per quanto tempo e quali lavori accettare…
Proponendoti nel modo corretto potrai scegliere anche il pricing a cui offrire i tuoi servizi…
Solo con Fiverr molti professionisti del settore ricavano parecchie migliaia di euro al mese…
Prendiamo ad esempio questo artista…
Moltiplicando il costo base dei suoi servizi - 113,04 € - per il numero di recensioni totali - 1621- …
Otterrai: 113,04 x 1621= 183.237,84 €
Parliamo di quasi 200.000,00 € generati solo con Fiverr…
E questo considerando il caso peggiore in cui tutti hanno acquistato il servizio base - che è alquanto improbabile secondo me…
Inoltre devi tener presente che non tutti i clienti lasciano una recensione e che molti artisti, dopo il primo lavoro svolto sulla piattaforma, iniziano a lavorare con i clienti privatamente…
In questo modo evitano di pagare una % - seppur minuscola - richiesta dalla piattaforma sui guadagni generati…
Quindi quasi sicuramente, i ricavi di questo artista, sono molto più alti…
E di professionisti con numeri simili ai suoi, ce ne sono tanti altri…
Questi sono solo alcuni dei professionisti venuti fuori ricercando sulla piattaforma “mixing” o “mastering”...
E come puoi vedere hanno tutti dalle 500 alle 1.000 e oltre recensioni…
Lo stesso vale se ricerco “Cantanti”...
Produttori...
Sound designer...
E chi più ne ha più ne metta…
Altra piattaforma molto efficace è SoundBetter…
Il principi del suo funzionamento sono molto simili a Fiverr, con la differenza che il sito è dedicato solo ai professionisti e i servizi offerti hanno un princing molto più alto…
Questo è ciò che viene fuori ricercando “batterista”...
E queste sono solo due delle tante piattaforme presenti sul mercato su cui proporre i tuoi servizi…
Infatti ne esistono molte altre su cui sono direttamente i clienti a pubblicare offerte di lavoro…
Guarda tu stesso…
Se a tutto ciò ci aggiungi anche un tuo canale privato con un tuo portfolio personale attrarrai clienti come api sul miele…
Ed è proprio così che io stesso sono stato contattato per comporre colonne sonore a film o per quei grandi eventi di cui ti parlavo…
A quel punto ti puoi far pagare anche 500 euro per produrre un disco dalla tua cameretta…
In questo modo guadagnarsi da vivere con la musica diventa un gioco da ragazzi…
Gli stessi principi si applicano al mondo discografico…
Anziché spammare le tue demo a caso e pubblicarti da solo perché non ricevi risposte - bruciando così il disco…
Se ti posizioni come un’autorità attraverso l’Auto Branding Multichannel - e fai buona musica ovviamente - sarà molto più semplice firmare contratti con le label…
Proprio com’è successo a quei miei studenti di cui ti parlavo all’inzio di questa lezione…
Così facendo, aumenterai anche le probabilità che ti chiamino per esibirti in uno di quei grandi festival in giro per il mondo, se è ciò che vuoi…
Anche se come ti ho già detto, non è ciò che serve per vivere in questo settore…

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

I professionisti nel settore della musica sono tra le figure più ricercate del 2022
Negli ultimi anni l’industria musicale è cresciuta a dismisura…
Grazie alle nuove tecnologie, il mercato della musica è più florido che mai…
Solo nel 2020 l'industria discografica ha registrato ricavi per 21,6 miliardi di dollari… (Fonte: FIMI)
E questo trend non farà altro che crescere in futuro…
Lo stesso vale per l’Italia, che nel 2020 ha registrato ricavi per 258 milioni di euro… (Fonte: Il Sole 24 Ore)
Mai nella storia dell’industria discografica si sono registrati profitti simili…
L’avvento dello streaming ha più che compensato il calo di altri formati ed oggi rappresenta il 62,1% dei ricavi totali da musica registrata… (Fonte: Il Sole 24 Ore)
Inoltre le nuove tecnologie hanno permesso ad un numero sempre maggiore di artisti di creare e condividere la propria musica…
Sappiamo tutti che in passato l’unico modo per produrre musica era attraverso costosi studi di registrazione a cui solo pochi privilegiati avevano accesso…
Oggi invece, chiunque con un pc e una scheda audio può produrre musica di buona qualità…
Lo stesso vale per chi si esibisce dal vivo…
Grazie ai nuovi strumenti digitali, la vita del perfomer è sicuramente più semplice…
Ed è qui però che nasce il problema per molti artisti…
Infatti tutta questa accessibilità ha creato il cosiddetto “ingorgo digitale”...
Ogni giorno vengono pubblicate decine di migliaia di tracce sulle principali piattaforme di streaming…
Per non parlare delle centinaia di demo ricevute quotidianamente dalle etichette discografiche…
Anche tecnici e musicisti dal vivo si trovano nella stessa situazione, trovandosi in un mercato sempre più competitivo…
Così molti artisti si chiedono come sia possibile emergere con tutta questa competizione…
Giungendo alla conclusione che il mercato è troppo saturo e che oggi non c’è lavoro per chi fa musica…
E io sono d’accordo che oggi il mercato è troppo saturo…
Saturo di persone che fanno tutti le stesse cose e non sanno come promuoversi…
Vedi, se è vero che ci sono tanti professionisti che faticano a racimolare qualche soldo, ce ne sono tanti altri che hanno il problema opposto…
Hanno così tante richieste di lavoro che non possono gestirle tutte…
Addirittura alcuni hanno liste d’attesa lunghe anche MESI…
E i loro lavori sono molto ben pagati…
Uno di questi artisti ad esempio, è Luca Petrolesi, un sound engineer specializzato in mixing e mastering…
In un’intervista per Dj Mag Italia ha dichiarato di lavorare a circa 1.000 dischi all’anno…
E che dopo la pandemia la domanda per i professionisti in questo settore è addirittura aumentata…
Anch’io mi sono ritrovato nella stessa situazione e ho dovuto assumere collaboratori - spesso tra i miei studenti - per riuscire a gestire l’enorme mole di richieste di lavoro ricevute nell’ultimo periodo…
E queste sono solo alcune delle richieste che io e il mio team riceviamo ogni giorno:
E si perché se ci pensi l’aumento di persone che fanno musica, porta ad una conseguente crescita per la domanda di professionisti del settore…
Sound engineer, ghost-producer, sound designer, songwriter, cantanti, arrangiatori, musicisti, fonici e tutte le altre figure professionali collegate… oggi sono più richieste che mai.
Ti faccio un esempio…
Se aumenta il numero di dj in circolazione, naturalmente aumenta la richiesta di ghost-producer o compositori che creino tracce per questi dj…
Di conseguenza aumenterà anche la richiesta di cantanti, arrangiatori, musicisti e songwriter che lavorino su queste tracce…
Tutto ciò farà inevitabilmente aumentare la domanda di professionisti specializzati in mix e master, e così via…
Ora giustamente potresti pensare che sia io che Luca Petrolesi abbiamo avuto fortuna o che siamo un caso isolato…
In realtà a breve ti mostrerò come il mercato è pieno di gente che si guadagna da vivere bene solo con la musica - tra cui anche molti dei miei studenti…
L’unico fattore che li contraddistingue dagli altri è che sanno come posizionarsi sul mercato…
Cosa che saprai fare anche tu grazie ai principi dell'Auto Branding Multichannel
Questa qui è la testimonianza di uno dei miei studenti di cui ti parlavo… Paolo Pascale
Quindi come vedi non hai bisogno di diventare una star internazionale o di fare la Hit del secolo per poter vivere di musica…
Certo se accade che ben venga, anzi te lo auguro…
Ma nel frattempo puoi costruirti un futuro stabile e solido grazie alle tue competenze semplicemente posizionandoti come un esperto sul mercato…
In questo modo non dovrai inseguire i clienti, ma saranno loro a mettersi in fila per i tuoi servizi…
E tutto ciò è possibile grazie alle semplici strategie contenute in "Vivere di Musica Oggi"

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 


“E se faccio musica dal vivo?”

Bene, anche in quel caso non dovrai preoccuparti…
Posizionandoti nel modo corretto, saprai come far rispettare te e la tua arte dai vari gestori dei locali e ricevere un compenso adeguato per la tua prestazione…
I gestori avari che vogliono pagarti con “pizza e birra” li ignorerai, perché tu essendo un professionista esperto, lavorerai solo con locali di un certo livello….
E se nella tua zona non ci sono locali disposti a pagarti come si deve, peggio per loro…
Vuol dire che andrai a lavorare fuori città (ovviamente per un adeguato compenso)...
I localini da 10 euro a serata li lascerai agli altri musicisti che a differenza tua non sapranno come promuoversi…
In ogni caso ti consiglio di non sottovalutare di offrire la tua expertise online, in quanto è un’ottima fonte di reddito secondaria che ti consente di lavorare comodamente da casa (e soprattutto ti protegge dal rischio “Pandemia”)...

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

Questo è uno degli errori più comuni commessi dagli artisti:
Prima ancora di guadagnare un centesimo, spendono migliaia e migliaia di euro in attrezzatura…
Ma questo è sbagliato, perché per quanto il tuo studio possa essere bello, non servirà ad attrarre più clienti…
Oggi con un pc, una scheda audio, un paio di cuffie o una buona coppia di monitor chiunque può produrre musica di ottima qualità…
Se il tuo desiderio è avere uno studio figo (che è il desiderio di tutti noi artisti), potrai pagartelo con i soldi che ti daranno i clienti non appena saprai come proporre i tuoi servizi sul mercato…
Per quanto riguarda il mito che bisogna avere “le conoscenza giuste”, ammetto che per un bel periodo ci ho creduto anch’io…
Purtroppo però, anche quando le conoscenze sono arrivate, non mi hanno aiutato a farmi strada in questo settore…
Vedi, di sicuro avere un network di buone amicizie può aiutare, ma ti assicuro per esperienza che non è la chiave per vivere di musica…
Il passa-parola ti farà ottenere qualche lavoretto ogni tanto, ma per vivere di musica devi essere tu ad avere il controllo della situazione…
Non puoi mettere il tuo futuro in mano a qualcun’altro sperando che metta una buona parola per farti avere quel cliente o farti uscire su quella label…
Se vuoi vivere a modo tuo, devi fissare le tue regole e lavorare in autonomia senza dipendere da nessuno…
Solo così potrai garantirti un futuro lungo e duraturo lavorando con la tua passione…
E soprattutto…
NON ti serve avere talento
Molti hanno timore di iniziare o di portare avanti la loro attività perché credono di non avere talento o abilità particolari…
Bene, ecco la verità: quasi NESSUNO ha talento…
Di talenti in realtà ce ne sono ben pochi…
Pensa a Cristiano Ronaldo…
Di lui ce n’è solo uno…
E se per giocare a calcio bisognasse avere talento… Beh, significherebbe che ci sarebbe solo lui a giocare…e pochi altri...
E questo renderebbe impossibile l’esistenza del calcio stesso…
E lo stesso vale per i professionisti nella musica…
Di talenti naturali ce ne sono, ma si contano sulle dita d'una mano…
Tutti gli altri, sono persone normalissime che dopo tanta pratica sono diventate brave in ciò che fanno…
Infine hanno capito come proporre i loro servizi sul mercato…
E questo basta per attrarre decine di clienti e vivere con la tua passione…
P.S: con quello che ti svelerò a breve, sarai in grado di acquisire clienti anche se non hai le competenze per portare a termine il lavoro…
Sta a te poi, in maniera etica, decidere se accettare il lavoro solo se puoi offirire un servizio di qualità - anche perché altrimenti avrai vita breve in questo settore…

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

NON E’ COLPA TUA se fino ad ora non sei riuscito a iniziare o non hai ottenuto i risultati sperati

Semplicemente nessuno ti ha mai detto come stanno davvero le cose.
Anch’io tempo fa mi trovavo in questa situazione…
Parliamo del 1994, agli inizi della mia carriera nel settore della musica…
Quello fu l’anno in cui iniziai a lavorare come dj…
Ascoltavo di tutto: Dal reggae all’heavy metal… Dal funky all’r&b
All’epoca organizzavo feste nei garage degli amici…
Suonavo fino all’alba con due giradischi presi in prestito perché ancora non potevo permettermene di miei…
E poi il mattino dopo correvo al campo per la partita…
Si, perché oltre la musica, la mia seconda grande passione era il calcio…
A quel tempo giocavo a livello agonistico nella divisione “Eccellenza”...
Finché un giorno durante una partita mi ruppi il ginocchio a causa di un brutto fallo …
E così finì la mia carriera da calciatore…
Per quanto mi dispiacesse, lo considerai un “segno del destino”...
Segno che dovevo dedicarmi solo alla musica.
Così qualche anno dopo, con i risparmi accumulati, comprai il mio primo Mac per produrre musica per conto mio…
I miei primi lavoretti consistevano nel creare piccole canzoncine (jingle) per i siti web…
Guadagnavo una miseria, ma a me bastava sapendo che potevo dedicarmi a quello che amavo…
Nel frattempo iniziai anche a lavorare come operaio sulle autostrade per guadagnarmi da vivere…
Il mio compito era riparare i led difettosi e occuparmi della manutenzione di un determinato tratto autostradale…
Era davvero dura per me…
Svegliarsi da musicista e indossare la maschera da dipendente…
La mia consolazione era sapere che a fine giornata avrei potuto dedicarmi a ciò che amavo e che con i soldi guadagnati avrei potuto acquistare attrezzatura migliore…
Negli anni successivi continuo a fare piccoli lavoretti musicali e intanto perfeziono le mie abilità da produttore…
Nel 2001 poi mi viene finalmente commissionato il primo “vero” lavoro: comporre una traccia jazz.
Ero al settimo cielo perché oltre all’importanza del lavoro, era anche ben pagato…
Ma c’era un problema…
Non avevo idea di come comporre un brano di quel livello…
Non conoscevo la teoria musicale, l’armonia, figuriamoci leggere uno spartito…
Così, assieme ad un amico, decisi di iscrivermi ad un corso di pianoforte in una scuola della mia zona…
Dopo circa 1 anno scoprì che in questa stessa scuola davano anche un corso chiamato “Popular Music”, una specie di laurea breve della durata di 2 anni...
In pratica era un percorso che (in teoria) avrebbe dovuto darmi le competenze necessarie per lavorare nel settore del musica…
Per me sarebbe stato un sogno iscrivermi, ma avevo due grandi ostacoli davanti a me:
Era molto costoso (parliamo di parecchie migliaia di euro all’anno) e le lezioni si tenevano dal lunedì al giovedì, dalle 9:00 alle 17:00, proprio durante i miei turni da operaio
Sapevo che l’unico modo per poter seguire le lezioni era dover lasciare il mio lavoro…
E la tentazione era tanta… ma la paura pure!
“E se dopo il corso non troverò lavoro?” “Cosa ne sarà del mio futuro?” “Riuscirò a mantenermi solo con la musica?”
Queste e tante altre domande non mi facevano più dormire la notte…
Per non parlare dei miei genitori, che quando gli parlavo di voler vivere di musica mi guardavano come un pazzo uscito dal manicomio…
Continuai a rimuginare sull’argomento per parecchi giorni…
Finché mi resi conto che qualsiasi stipendio non sarebbe mai bastato a riempire il vuoto creato dal rimpianto…
Così un mattino mi alzai dal letto e presi la decisione che avrebbe cambiato la mia vita per sempre:
“Mollo tutto e mi iscrivo a quel corso!”
E così feci.
Il giorno stesso mollai il lavoro da operaio e investì tutti i miei risparmi per iscrivermi a quel corso…
E da lì iniziò la mia avventura…
Accordi, solfeggio, training per allenare l’orecchio…
Finalmente ero immerso in tutto ciò che amavo…
E nel frattempo iniziai a fare qualche lavoretto extra…
Nell’estate di quell’anno andai a lavorare per l’Ente Lirico di Verona…
Ogni giorno bisognava richiedere i permessi per l’evento della sera e il mio compito era portare i documenti in SIAE, in Camera di Commercio, Teatro, Biglietteria e in Comune…
Ho consumato parecchie paia di scarpe per quel lavoro, ma n’è valsa la pena, perché iniziai a scoprire tutte le dinamiche dietro l’organizzazione di eventi nel settore musicale…
Ero felice perché ero stato assunto a tempo pieno, ma io volevo produrre i dischi!
Così iniziai ad inviare richieste e demo di miei lavori a diverse case discografiche…
Purtroppo però, non ricevetti molte risposte… anzi non ne arrivò quasi nessuna.
Per quanto mi impegnassi sembrava impossibile ottenere una risposta da quei “pezzi grossi”...
Quelle poche che arrivavano erano piene di: ”Sei bravo però…” oppure “Ma adesso stiamo cercando altro…” ecc
Dopo aver ingoiato rospi amarissimi e ricevuto parecchie porte in faccia, capì che dovevo cambiare strategia…
Pensai che continuando a fare le stesse cose, avrei ottenuto solo gli stessi risultati…
Così questa volta decisi di puntare in alto e preparai una cassetta a nastro con tutti i miei brani - così da differenziarmi perché tutti inviavano i CD - con sopra scritto

“Alcuni la chiamano rumore, ma per me è amore”..
Portai personalmente quella cassetta a SAIFAM, il più grande editore discografico in Italia…
Con mia enorme sorpresa, qualche giorno dopo fui contattato dalla segreteria, che mi invitava a fare un salto nei loro studi…
Non ci potevo credere, la mia strategia aveva funzionato. Adesso non restava che farmi assumere…
Il mattino del colloquio saltai come un grillo giù dal letto e corsi agli studi Saifam con qualche “oretta” d’anticipo…
Ad aspettarmi c’era Simone Farina, il titolare di quel grande impero…
Appena entrai nel loro studio mi si illuminò il volto…
Mi sembrava di essere nel paese delle meraviglie ed è per questo che fui assunto, mi rivelò più tardi Simone stesso…
Mi fu assegnato uno dei loro grandi studi in cui avrei dovuto sfornare musica per i loro artisti…
Lavorare da solo notte e giorno in un studio del genere… mi sembrava di vivere un sogno.
Durante gli anni in Saifam ho prodotto più di 200 dischi per artisti di fama internazionale, tra cui molti finiti spesso in cima alla classifiche di tutto il mondo…
Sfornavo almeno un disco a settimana e nel frattempo continuavo il mio lavoro all’Arena di Verona…
Ma nonostante ciò guadagnavo ancora troppo poco per poter vivere solo della mia passione…
Così ricominciai a far serate e creai assieme ad una amico un progetto chiamato Apolid Group…
Era uno dei primi spettacoli interattivi con audio e video sincronizzati in tempo reale in Italia e grazie a quest’idea girai un bel pò di locali…
Aprivo la serata suonando dalle 23:00 alle 02:00, per poi lasciare spazio al dj di turno…
Grazie a quest’esperienza nei locali ho vissuto molti bei momenti…
Vedere gente che si diverte grazie alla mia musica, fare colazione all’Autogrill, vedere l’alba…
Ma allo stesso tempo ho sofferto anche la dura realtà della musica dal vivo…
Il duro “monta-smonta” e l’immensa fatica di trascinare quintali d’attrazzutura a kilometri da casa - ho ancora mal di schiena solo a pensarci…
Avevamo persino costruito un baule con ruote per trasportare tutto il materiale (che tra l’altro non poteva fare le scale)
L’infinito “bussare alle porte” dei locali, cercando di strappare una serata…
Gli avidi gestori che ti chiedono “Ma quanta gente mi porti?” e che alla fine vogliono pagarti solo con pizza e birra…
Sentirsi trattato come un jukebox quando le persone ti vengono vicino a chiederti la “hit del momento”...
Il problema è che il mercato della musica in Italia non è ben regolamentato, e quindi chiunque si sente in diritto di fare un pò quello che vuole con noi musicisti…
Per non parlare della scarsa cultura musicale che circola tra le persone…
Direi che oggi si apprezza una musica vicina al principio del fast food: veloce e senza qualità che serve a riempire momentaneamente i palati quasi privi di papille gustative…
Tornando a noi, durante quel periodo lavoravo quasi H24…
Di mattina a scuola di musica, il pomeriggio a produrre dischi da Saifam e la sera nei locali…
E in tutto questo guadagnavo ancora pochi spiccioli…
Ormai non ne potevo più…
Dopo più di 4 anni e 200 dischi prodotti per conto di Saifam, decisi di lasciare quel lavoro…
Non avevo più stimoli, nè idee…
Anche quando i miei dischi finivano primi nelle classifiche, mi pagano una miseria…
Ben presto mi resi conto che non basta finire in classifica o iscriversi a qualche costoso istituto per vivere di musica…
Anche perché nel frattempo avevo conseguito il diploma in Popular Music, ma purtroppo oltre ad aver ricevuto un bel diplomino da appendere al muro, non ne sapevo molto per campare con questo mestiere…
In più ero stufo di lavorare come uno schiavo mentre gli altri si arricchivano con i frutti del mio sudore…
Così in quel momento presi un’altra importante decisione…
...mollare tutto e aprire il mio studio di registrazione
I grandi fonici e tecnici con cui avevo lavorato per anni facevano grandi affari con i loro i studi…
Con tutta l’esperienza che avevo accumulato perché non avrei potuto fare altrettanto?
Così spesi quasi tutti i miei soldi, comprai un camion di attrezzatura e aprii la mia attività…
Ma anche questa volta le cose non andarono come sperato…
Di clienti non se vedeva nemmeno l’ombra e il passa-parola sembrava essere inutile…
Dopo mesi con il conto banca in rosso, pensai di aver fatto un altro buco nell’acqua…
Stavo quasi per prendere la decisione di mollare tutto e cercarmi un normale lavoro da dipendente…
Forse la mia passione era destinata ad essere solo un bellissimo hobby… e nulla di più.
Come ultimo disperato tentativo di riprendere in mano la situazione, chiesi consiglio proprio a tutti quei professionisti conosciuti durante gli anni di lavoro in questo settore, i cui affari andavano a gonfie vele…
Appena gli illustrai la mia situazione, quasi tutti all’unisono dissero che il mio problema non era tanto nelle mie competenze o nella mancanza di “amicizie”... come pensavo io. Il problema secondo loro è che non sapevo posizionarmi come esperto sul mercato…
Mi sembrava un pò strano. Data la mia enorme esperienza io mi vedevo come più che esperto… ma a quanto pare non era così agli occhi degli altri.
Decisi di fidarmi e fare come dicevano, tanto che avevo da perdere?
Così iniziai a seguire tutti i loro consigli, lessi un’infinità di libri sull’argomento e cominciai a promuovere la mia attività su MySpace - all’epoca non c’era ancora Facebook…
Passavano i giorni…
Ma la mia casella mail era sempre vuota…
Stavo quasi per rassegnarmi, quando all’improvviso arrivarono le prime richieste di lavoro…
Dapprima erano giusto un paio, e pensavo fosse stata solo un pò di fortuna…
“Almeno ho accumulato qualche spicciolo per andare avanti questo mese” pensai…
Ma col passare dei giorni, le richieste per i miei servizi aumentarono…
Finchè ad un certo punto non mi ritrovai la casella email straboccante di messaggi da parte di band, musicisti, rapper e cantanti da tutta Italia…
Ricordo che c’era una band che tutte le settimane dal lago di Garda faceva un’ora di macchina solo per venire da me a registrare…
Sentivo di essere vicino alla soluzione per poter vivere con la mia passione…
Ma avevo molti altri problemi da affrontare…
Il primo tra tutti era con i clienti…
Quasi tutti gli artisti prenotavano nella fascia oraria serale, dalle 18:00 in poi…
Non era raro ritrovarmi dopo la mezzanotte con cantanti o band ancora in studio…
E questo mi portava a non avere clienti nella prima metà giornata…
In più le spese erano tante e per quanto guadagnassi bene, tra IVA, IMU, INPS, Dichiarazione dei redditi e tasse varie ero ben lontano dal recuperare l’investimento per lo studio…
Così per massimizzare i profitti decisi di occupare la prima metà della giornata con un altro lavoro…
Trovai una posizione come tecnico in una radio a Verona - altra attività che avevo sempre voluto fare…
Ben presto poi proposi di portare la radio in Tv, fondando così AfriRadio TV…
Che tu ci creda o no, nello stesso periodo iniziai a lavorare anche come Dj per matrimoni di lusso…
Era un lavoro ben pagato, ma nonostante ciò era un incubo…
Partire alle 7:00 di mattina e tornare la mattina successiva, montare e smontare i palchi, avere a che fare con gli invitati che ti chiedono ogni genere di brano…
Negli anni ho suonato a più di 150 matrimoni…
Con tutti questi lavori messi assieme mi portavo a casa a fine mese una gran bella sommetta… Ma a che prezzo?
Dormivo 3-4 ore a notte, ero sempre fuori città e soprattutto non potevo dedicarmi a ciò che amavo di più: produrre musica.
Diciamo che non era questo ciò che avevo in mente quando da ragazzino volevo lavorare in questo settore…
Vado avanti a questo ritmo frenetico per anni finché non ne ho abbastanza…
Nel 2013, stanco di vivere una vita senza poter dormire, mi licenzio dal lavoro in radio, chiudo lo studio a Verona e decido di trasferirmi a Milano…
Quello stesso anno fondo Kina Records, la mia etichetta indipendente, e ricomincio a fare ciò che sapevo fare meglio…
...lavorare in studio
Inizio promuovendo i miei servizi di mixing, mastering e ghost-producing online, così come avevo fatto con lo studio di registrazione, e i risultati non tardano ad arrivare…
Ben presto mi ritrovo con una pioggia di richieste di lavoro, con la differenza che stavolta lavoravo da casa, nel mio studio, quando volevo e per quanto tempo volevo…
Inutile dire che ero al settimo al cielo… Finalmente riuscivo a vivere facendo solo ciò che amavo…
E guadagnavo anche bene!
Ad un certo punto ipotizzo che promuovendomi su più canali online, avrei attratto di sicuro più clienti…
E così è stato, tant’è che dall’enorme mole di richieste ricevute ho dovuto assumere i miei primi collaboratori…
Col tempo abbiamo prodotto centinaia di dischi e con l’enorme esperienza accumulata, abbiamo poi deiciso di lanciare i nostri primi videocorsi sulla produzione musicale…
Così facendo negli anni abbiamo aiutato più di 2.500 artisti ad alzare il livello delle loro produzioni…
Piano piano molti dei miei studenti hanno poi iniziato a chiedermi consigli su come potersi inserire nel mondo del lavoro…
Ammetto che all’inizio ero un pò titubante nel condividere i segreti che mi erano costati anni e anni di sudore e sacrifici…
Ma poi il senso del dovere si è fatto sentire e così ho iniziato a rivelare trucchi e segreti a tutti i miei studenti su come poter monetizzare le proprie abilità…
I risultati furono sorprendenti…
Molti di loro da qualche piccolo lavoretto part-time, iniziarono a lavorare a tempo pieno…
Alcuni iniziarono a chiedermi persino come costruire il proprio team, dato che da soli non riuscivano a gestire tutti i clienti…
E questo mi fece comprendere che ciò che insegnavo funzionava per ogni professionista in questo settore…
Che fossero cantati, producer, musicisti, tecnici o dj poco importava…
Con il mio metodo su come promuoversi gratuitamente online, quasi tutti riuscivano a costruirsi la loro fetta di clienti…
Tant’è che iniziò a diffondersi la voce e sempre più artisti e studenti iniziavano a chiedermi un corso specifico sull’argomento…
E così feci…
Infatti, rendendomi conto di aver qualcosa di rivoluzionario tra le mani, perfezionai il metodo adattandolo alle tecnologie più recenti…
In più, per espandere le mie conoscenze sull’argomento, conseguo altre due lauree in music business all’università inglese Pearson e Bedforshire, due degli istitituti più prestigiosi al mondo in materia…
Inutile dire che oltre ad essermi costati un occhio della testa, non ho appreso praticamente nulla di ciò che sapevo già…
Senza considerare che molte delle informazioni non erano adatte al mercato italiano…
E lì mi resi conto del perché tanti artisti che frequentano il Conservatorio o quei costosi istituti si ritrovano alla fine senza lavoro…
Hanno tante nozioni teoriche, che poi all’atto pratico servono a ben poco…
Chi vince una partita di calcio? Chi conosce le regole del gioco a livello teorico, o chi sa fare bene il tiro a giro e fa gol? - da questo capisci che la mia passione per il calcio è ancora viva e vegeta…
Io ormai sapevo fare entrambe le cose e così ho insegnato anche ai miei studenti a fare lo stesso…
Ho iniziato a tenere corsi in aula insegnando ciò che avrebbe cambiato la vita di centinaia di artisti in tutta Italia…
L'Auto Branding Multichannel
Attraverso questo sistema in soli 2 anni ho introdotto più di 250 artisti nel mondo del lavoro, trasformando così la loro passione nella loro professione…
Come se tutto ciò non bastasse, attraverso l’AutoBranding Multichannel sono stato contattato per collaborare a diversi eventi di importanza internazionale…
Come ad esempio la realizzazione delle colonne sonore per “Lunar City”, una serie di docu-film in collaborazione con la NASA e l’ESA usciti su Amazon Prime Video…
Progetto per cui nel 2019 ho ricevuto un invito come ospite speciale sul Red Carpet alla Festa del Cinema Di Roma…
Oppure nel 2018, in cui mi sono state commissionate le musiche per una sfilata di moda organizzata da “Chervò”, un importante brand nel settore della moda…
Nota Bene: per tutti questi eventi, così come per i clienti, sono stati gli altri a contattare me, e non viceversa…
Non ho dovuto inviare mail e richieste di lavoro a nessuno, andando ancor di più a convalidare l’efficacia del metodo che insegno…
E così è stato per oltre 250 dei miei studenti…

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

Con Vivere Di Musica Oggi hai accesso al “Gruppo Segreto degli Musicisti” più 10+1 BONUS, ma solo fino al 6 Gennaio!

Accedendo oggi a “Vivere Di Musica Oggi” hai a disposizione H24 “Nova Loop Club”, la nostra community privata su Facebook…
Qui è dove puoi postare le tue domande e rimanere in contatto con gli altri artisti…
Io e il mio team risponderemo ai tuoi dubbi e ti forniremo supporto costante durante il tuo cammino verso una carriera da musicista professionista…
Inoltre sarai sempre un passo avanti a tutti perché riceverai continui aggiornamenti sul mondo degli artisti di professione…
Il gruppo è dedicato solo a noi artisti ed è nato perché ritengo di estrema importanza instaurare un rapporto di fiducia a lungo termine con tutti coloro che si affidano ai miei insegnamenti…
Potrai contare sempre sul supporto di una community formata da persone che come te vogliono vivere della loro passione…
Dubbi, domande, problemi tecnici, curiosità, situazioni particolari, troveranno sempre risposta in questo Club esclusivo…
E - ovviamente - diventando uno studente di “Vivere Di Musica Oggi” avrai accesso al gruppo a vita.
E non è finita qui…

Infatti io e il mio team abbiamo pensato di regalarti qualche “piccolo” BONUS aggiuntivo:
Bonus 1: Acustica Perfetta
Un modulo che ti svelerà nel dettaglio tutti i trucchi per ottimizzare l’acustica del tuo home studio, senza dover spendere un capitale…
Dove settare le casse monitor, quali pannelli fonoassorbenti scegliere e dove posizionarli…
Saprai tutto ciò che ti serve per correggere l’acustica del tuo studio e porterai ad un livello successivo la qualità delle tue produzioni o registrazioni…
Bonus 2: Candidatura Vincente
Quante volte capita di inviare una demo per poi aspettare mesi senza ricevere risposta?
Noi artisti questa situazione la conosciamo bene…
Non esiste una seconda occasione per fare una buona prima impressione…
Ecco perché in questo modulo ti prendiamo letteralmente per mano e ti guidiamo passo-passo nel creare il messaggio da inviare alle etichette, ai clienti o qualsiasi professionista con cui vuoi collaborare…
Avrai una candidatura così efficace che quando invierai le tue demo sarà quasi impossibile non risponderti…
In questo modo avrai la certezza matematica di distinguerti tra quella valanga di email che ricevono ogni giorno le etichette e portare così l’attenzione sui tuoi lavori…
Bonus 3: Il Mindset Dell’Artista
So che può sembrare centri poco con la musica, ma per quanto siano importanti le competenze, è altrettanto importante la tua psicologia…
Spesso molti artisti dubitano delle loro capacità e della loro musica, hanno paura di non farcela e si lasciano sopraffare dai commenti e giudizi negativi di chi gli sta attorno…
Tutto ciò porta ad una mancanza di motivazione che li tiene bloccati nel punto in cui sono…
Con questo modulo invece, andremo insieme a disintegrare tutte quelle credenze negative che ti impediscono di progredire e realizzare i tuoi sogni…
Infatti ti insegnerò come riprogrammare la tua mente e trasformarti in un artista sicuro e fiero di ciò che fai, pronto ad affrontare qualunque difficoltà e a non fermarti finchè non avrai raggiunto tutti i tuoi obiettivi…
Bonus 4: I Contratti Delle Major
Esatto, hai capito bene… Ti fornirò in formato PDF template degli stessi contratti che riceveresti da una major per firmare il tuo disco…
Questi contratti li ho creati riportando di pari passo ciò che c’è sui contratti che ho firmato per i miei dischi con Universal, Sony e Warner…
Imparerai a leggere questi documenti, saprai come tutelare te e il tuo lavoro e far valere i tuoi diritti nel momento in cui un giorno ti troverai a negoziare con queste persone…
Bonus 5: Percorso di Mentorship
Qui ti seguirò personalmente nel costruire la tua carriera di successo nel mondo degli artisti di professione attraverso degli incontri online dedicati:
Sarà un percorso su misura per te suddiviso in 4 tappe:
  • Nella prima tappa andiamo ad analizzare la tua situazione e fissiamo gli obiettivi da raggiungere
  • Nella seconda tappa verifichiamo i progressi raggiunti e impostiamo la strategia per attaccare il mercato
  • Nella terza fase ottimizziamo i processi e correggiamo il tiro così da dare stabilità alla tua attività e alle tue entrate
  • Nell’ultima fase impostiamo la strategia d’espansione per aumentare il parco clienti e portare i tuoi servizi su più mercati
Bonus 6: Portfolio Attira Clienti
Lo strumento fondamentale di ogni artista per attrarre più clienti e farsi pagare di più per i suoi servizi è sicuramente il Portfolio.
Questo è uno degli aspetti più trascurati dagli artisti, che spesso mettono assieme un pò del loro materiale a caso e lo inviano sperando di ricevere risposta…
Purtroppo non funziona così: il Portfolio va ingegnerizzato.
Infatti un Portfolio come si deve è ciò che ti permette di attrarre una clientela alto-spendente e ricevere incarichi per grandi lavori, proprio com’è successo a me per i docu-film per la NASA…
Ecco perché ti guiderò passo passo, attraverso un incontro one-to-one all'ingegnerizzazione del tuo portfolio…
Se ambisci ad incarichi di un certo livello e magari vorresti vedere il tuo nome sulla copertina di qualche grande film, un portfolio a regola d’arte è indispensabile.
Bonus 7: Book fotografico da Star
Sappiamo bene quanto è importante per un artista curare la propria immagine nel modo corretto…
Ecco perché con “Vivere Di Musica Oggi” avrai la possibilità di venire a Milano e passare una giornata con me e in uno dei migliori studi fotografici della città…
Un fotografo professionista realizzerà ed editerà per te tutte le foto di cui avrai bisogno per promuovere la tua immagina ad un altro livello…
E durante la stessa giornata avrai anche:
Bonus 8: Pranzo con Nicola Fasoli
L’ho chiamato pranzo perché ti porterò a degustare deliziose prelibatezze milanesi, ma in realtà è una vera e propria consulenza.
Infatti potrai farmi tutte le domande che vuoi in merito alla tua attività e io risolverò ogni tuo dubbio. Considera che i miei studenti pagano 250€ per un’ora di consulenza con me, quindi direi che è proprio un prazetto niente male.
Bonus 9: Music Job
Questo è forse il Bonus più prezioso….
Questa opzione ti permette di proporre i tuoi servizi direttamente agli altri studenti del percorso…
Avendo professionisti con esperienze e competenze varie, ognuno potrà iniziare a lavorare subito proprio grazie ai suoi compagni di viaggio…
Se ad esempio sei un songwriter, potrai trovare un cantante che ha bisogno di un inedito
Allo stesso modo, un professionista nel mixing e nel mastering, potrà trovare un dj o un producer che sta cercando chi gli finalizzi il disco…
Se hai una band potrai trovare musicisti talentuosi da inserire all’interno del gruppo… o potrai formarne una da zero.
Se possiedi un locale con musica live, potrai trovare un artista che dia un’aria di frizzantezza alla tua serata… o viceversa, potrai rispondere a proprietari che cercano artisti.
E così via…
E dato che il gruppo continuerà a crescere nel tempo, ci saranno sempre più possibilità lavorative per tutti…
Immagina la sinergia in cui ti troverai… Immagina che bello trovarsi in una community in cui gli artisti si supportano e si sostengono a vicenda…
Tutti uniti da un’unica, grande passione: la musica…
E il mio obiettivo è rendere questo gruppo così grande, che un giorno chiunque senta di avere la musica che gli scorre nelle vene saprà esattamente cosa fare per dedicarsi solo alla sua passione…
Voglio che queste informazioni diventino uno standard e lavorare con la musica sia la normalità, proprio come fa un cuoco, un architetto o qualsiasi altro lavoro…
BONUS 10: Certificato NovaLoop Academy
Alla fine del percorso, riceverai il certificato ufficiale di Nova Loop Academy, che attesterà di fatto il tuo passaggio al mondo dei musicisti di professione…
Chiunque vedrà questo certificato, saprà di poter contare sulla tua esperienza e professionalità, perchè i tuoi servizi saranno garantiti dal marchio Nova Loop Academy…

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

Con Vivere di Musica Oggi sei protetto da qualunque rischio grazie alla mia Garanzia “Professionista o Rimborsato”
Questo è un punto molto importante per me…
Ed ecco perchè:
Ogni giorno ricevo messaggi di ringraziamento da tutta Italia…
Da persone di ogni età e condizione di partenza che grazie alle mie strategie stanno vivendo il sogno della loro vita (le stesse che trovi in “Vivere Di Musica Oggi”)...
E mentre sono assolutamente certo che anche tu realizzerai il tuo sogno grazie a queste incredibili informazioni…
Sono anche consapevole della società in cui viviamo, fatta di grandi promesse spesso non mantenute…
Ecco perché oltre a metterci la faccia, voglio metterci anche i miei soldi…
Funziona così…
Semplicemente ordina adesso “Vivere Di Musica Oggi”…
In pochi minuti riceverai una mail con le credenziali d’accesso alla tua area riservata…
Dopodichè inizia a gustartelo....
Senti cosa significa mettere il turbo alla tua carriera…
Osserva il tuo parco clienti crescere…
E goditi la sensazione di sapere che la tua vita sta cambiando…
Poi se entro un anno dal tuo acquisto, mettendo in pratica ciò ti ho insegnato, non hai recuperato come minimo l’investimento per questo percorso…

Allora semplicemente invia un’email a info@novaloop.it…

E mostra a me o ad uno dei miei coach che hai applicato il sistema...Dopodichè la mia gentile e super-rapida assistenza ti restituirà sino all’ultimo centesimo il più velocemente possibile.

Hai capito bene.
E l’unica ragione per cui posso offrirti una garanzia così audace…
E’ perchè sono sicuro che questo sistema si rivelerà una svolta decisiva per te e la tua carriera da artista…
O altrimenti non avrai speso nè rischiato nulla…

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

Ecco un riassunto dell'intera offerta "Vivere di Musica Oggi"

L’offerta è composta da:
  • Vivere Di Musica Oggi, il primo e unico percorso in Italia che trasforma la tua passione per la musica nella tua professione attraverso l’Auto Branding Multichannel - Valore 1.000 euro
  • Nova Loop Club, il gruppo Facebook segreto con accesso H24 dove troverai supporto costante per ogni tuo quesito - Valore 500 euro
  • BONUS - Acustica Perfetta, il modulo che ti svelerà nel dettaglio tutti i trucchi per ottimizzare l’acustica del tuo home studio senza dover spendere un capitale - Valore 500 euro
  • BONUS - Candidatura Vincente, in cui scoprirai passo-passo come creare un messaggio alle etichette o ai clienti impossibile da non rispondere - Valore 500 euro
  • BONUS - Il Mindset dell'Artista, in cui scoprirai come riprogrammare la tua mente e trasformarti in un artista sicuro e fiero della tua musica - Valore 500 euro
  • BONUS - Contratti delle Major, i template degli stessi contratti che riceverai da una major per firmare il tuo disco - Valore 1.000 euro
  • BONUS - MusicJob, la piattaforma per proporre i tuoi servizi e iniziare a lavorare sin da subito - Valore 500 euro
  • BONUS - Percorso di Mentorship, il percorso in 4 step fatto su misura per te per velocizzare la tua trasformazione in un artista di professione - Valore 2.000 euro
  • BONUS - Book Fotografico da Star, in cui trascorrerai una giornata con me in uno dei migliori studi fotografici di Milano - Valore 500 euro
  • BONUS - Portfolio Attira Clienti, in cui ti guiderò passo-passo alla creazione del tuo Portfolio - Valore 500 euro
  • BONUS - Pranzo con Nicola Fasoli, una vera e propria consulenza accompagnata dalle migliori delizie milanesi - Valore 250 euro
  • BONUS - Certificato Nova Loop Academy, che attesterà di il tuo passaggio al mondo dei musicisti di professione - Valore 500 euro
Totale Offerta: 8.250 euro
(Anche se tu la otterrai per una minuscola frazione di questo prezzo)
Questo è infatti il valore (sottostimato) della tua più grande occasione per diventare un artista di professione e rendere la tua passione per la musica il tuo lavoro…
E come hai potuto vedere, se paragoni quello che potrai guadagnare non appena inizierai a monetizzare grazie a “Vivere Di Musica Oggi” , questi 8.250 euro sembrano spiccioli... ...eppure non si avvicina minimamente a ciò che pagherai OGGI.
L’idea iniziale era offrire il percorso completo a 5.000 euro più tutti i bonus...
E tenendo conto delle decine di migliaia d’euro spese per sviluppare questo sistema e degli anni che ti farà risparmiare in test e tentativi vari… … sono convinto che valga MINIMO questa cifra.
Eppure non sarà 5000 euro la cifra di cui avrai bisogno…
Infatti quando ho creato “Vivere Di Musica Oggi” avevo una missione:
Diffondere queste informazioni in tutta Italia e permettere a qualunque artista di vivere della propria passione…
E sapevo che con questa cifra non sarebbe stato facile dato che molti non avrebbero potuto permettersela… - Anche perché tra le persone che mi seguono ci sono molti giovani ed è giusto che anche loro abbiano la possibilità di realizzare il proprio sogno…
Perciò è ora di farti scoprire il ridicolo investimento per mettere le mani su “Vivere Di Musica Oggi”...
5.000€

4.000€

3.000€

2.000€
E solo fino al 6 Gennaio potrai portarti a casa “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i BONUS per soli…
8.250 Euro

1.497 euro!
Ma solo fino al 6 Gennaio!

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

Dopo il 6 Gennaio “Vivere Di Musica Oggi” chiuderà fino a data da destinarsi…
Questo perché per garantire un certo livello di qualità nel supporto abbiamo un numero di posti limitato…
E se in un futuro dovesse riaprire, oltre all’aumento di prezzo perderai la possibilità di accedere a tutti i bonus, dato che ritengo vadano premiati coloro che agiscono prima…
Percià clicca ORA sul pulsante d’acquisto in basso

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

oppure
chiama il numero verde
per parlare subito con uno dei miei consulenti
ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus spariranno tra 2 settimane!
Ho un'ultima sorpresa per te...
Ciò che scoprirai qui stravolgerà la qualità del tuo lavoro…
È un qualcosa di valore inestimabile per chiunque voglia fare questo lavoro…
NON si tratta di nessuna tecnica di mixing…
NON si tratta di nessun preset…
NON è neanche qualcosa legato a qualche sample pack o cose del genere
E’ qualcosa che alzerà quasi all’istante il livello dei tuoi lavori e quindi ti garantirà di avere una grande carriera in un tempo molto più ridotto…
E’ così incredibile che vorrei dirtelo subito…
Quasi non riesco a trattenermi…
Vabbè dai, Te lo dico!
Il regalo è…
No dai, non voglio rovinarti la sorpresa e i salti di gioia che farai quando scoprirai di cosa si tratta…
Non vedo l’ora di sapere cosa ne pensi di questo sbalorditivo regalo...

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

Nicola
Fasoli

  • Musicista e compositore con più di 20 anni di esperienza nel settore discografico.
  • Sono produttore e ghost-producer di oltre 319 dischi rilasciati sulle più importanti etichette al mondo, tra cui le major Universal Music, Sony Music e Warner, molti dei quali finiti nella TOP 10 House Chart dei dischi più venduti in Italia
  • Sono il fondatore di Kina Records, etichetta indipendente e punto di riferimento in Italia con i suoi percorsi nella produzione di musica elettronica, con oltre 2.000 studenti soddisfatti
  • Ho fondato Nova Loop Academy, accademia di music business che ha formato e introdotto oltre 150 professionisti nel mondo del lavoro in questo settore
  • Ho lavorato come compositore per film ed eventi di portata internazionale, come la creazione delle colonne sonore per una serie di docu-film in collaborazione con la NASA e l’ESA, che mi hanno valso un invito nel 2019 come ospite speciale al Red Carpet di Roma
  • Per 4 anni sono stato il ghost-producer di SAIFAM, il più grosso editore discografico in Italia che possiede 6 tra i più rinomati studi di registrazione e oltre 50 label, con all’interno artisti come: Marco Mengoni, Laura Pausini, Dolcenera, Robbie Rivera, Fabri Fibra, Guè Pequeno, i Modà, Fred De Palma, Andrea Damante, Mondo Marcio, Vegas Jones, Emis Killa, Don Joe e tanti altri…
  • Attualmente vivo a Milano, dove dagli studi di Kina Records aiuto ogni giorno migliaia di artisti a migliorare la qualità delle loro produzioni e ad inserirsi nel mondo del lavoro

ATTENZIONE: “Vivere Di Musica Oggi” più tutti i bonus SONO SCADUTI!

 
Per informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 800.333.414

Puoi ancora accedere alla lezione gratuita:

 

Testimonianze

it_ITItalian
Torna su