Cosa si può imparare da Sanremo

sanremo
Questa sera inizia Sanremo!
Lo so, lo so, cosa state pensando….
Questo festival è sempre uguale, è noioso, non mi rappresenta, non ci trovo nulla di interessante, è truccato… e altre cose del genere…
E probabilmente avete ragione.
Ma è il più importante festival che abbiamo in Italia e anche se lo riteniamo poco interessante, vale la pena guardarlo.
Non tanto per i siparietti, che per come la vedo io tolgono spazio alla musica per darlo al cabaret, ma perché c’è sempre qualcosa da imparare.
Partiamo dall’orchestra che interpreta e arrangia i brani in maniera esemplare.
La scenografia che cambia ad ogni brano con giochi di luci e colori e che amplifica le emozioni delle canzoni.
E poi la musica, i brani saranno come sempre molto interessanti, di altissimo livello, e possono ispirare anche le nostre canzoni.
Sicuramente Sanremo è un festival nostrano che non vuole cambiare – rimane ben lontano dai festival internazionali – ma continua a rispettare la tradizione e la cultura del nostro paese.
Questa sera perciò lo guarderò, ma probabilmente non potrò farlo tutte le sere (devo anche lavorare), quindi mi guarderò gli Highlights…
Penso sia utile in questi casi mettere da parte i pregiudizi e guardarlo con mente aperta, senza aspettative, perché ci sarà sicuramente qualcosa da imparare.
“Solo perché una cosa non fa ciò che tu ti aspetti, non significa che sia inutile.” Thomas Edison

 


Vuoi iniziare a lavorare nel settore musicale?

Iscriviti a questa lezione gratuita e scopri come fare:

accedi ora

Vuoi maggiori informazioni?

Chiama il Numero Verde gratuito 800.333.414

numero verde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Torna su